METTI A TACERE LE BUFALE CON LA VERA PREVENZIONE

16-24 marzo 2019     SETTIMANA NAZIONALE PER LA PREVENZIONE ONCOLOGICA   METTI A TACERE LE BUFALE CON LA VERA PREVENZIONE

 

Come ogni anno, in coincidenza con l’arrivo della primavera, si rinnova  questo appuntamento la cui finalità è quella di diffondere nella cittadinanza la cultura della prevenzione come metodo di vita, fondamentale per la lotta  contro il cancro.

Il simbolo che da sempre contraddistingue questa settimana è l’olio extra vergine di oliva 100% italiano, dalle preziose qualità nutraceutiche  scientificamente riconosciute .

Venerdì 22 e sabato 23 marzo saremo presenti  con un gazebo e le nostre volontarie davanti all’entrata del mercato Conad presso il complesso delle “Officine” di Savona a cui va il nostro più sentito ringraziamento per l’aiuto e la collaborazione che ormai da anni riserva alla nostra associazione.  Qui offriremo bottiglie d’olio corredate da vasetti di piante aromatiche insieme a preziosi opuscoli allestiti appositamente dalla sede centrale LILT  il cui tema è l’annoso e pericoloso problema delle “fake news” (false notizie )altrimenti dette bufale). E’ possibile in questa occasione  iscriversi o rinnovare l’iscrizione alla LILT.

Per parlare correttamente di prevenzione dobbiamo mettere in guardia la popolazione  sul serio pericolo che  corrono coloro che si affidano  alle  tante , troppe false informazioni  e ai consigli che circolano in rete privi di ogni fondamento scientifico .  Da un “Rapporto Italia 2017” quasi la metà degli italiani si rivolge al web per cercare indicazioni e ragguagli sulla salute. Da qui l’impegno della LILT di contrastare la disinformazione delle fake news relativamente ad “ alimentazione e prevenzione oncologica”.

Aldilà delle giornate segnalate chiunque fosse interessato all’olio e agli opuscoli  sulle fake news li trova presso la nostra sede di Corso Mazzini 7/1 a Savona ( tutti i giorni tranne il sabato dalle 9 alle 12).

 

 

Wally  De Pirro

Presidente LILT SAVONA

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*